Si aggiudica il primo premio del concorso 2017 per sceneggiature l’opera “Nell’ombra e nel buio”

Il premio Bernardino Zapponi per sceneggiature di cortometraggio tredicesima edizione  viene assegnato quest’anno a “Nell’ombra e nel buio” di Chiara Rossi e Silvestra Sbarbaro.

La motivazione: idea originale e ben scritta, contenente una riflessione non banale sul modo di costruire i rapporti e i valori tipico della nostra società. Lo stile è molto nelle corde grottesche e noir care a Bernardino Zapponi, cui il premio è intitolato.